Cooltural Project

image
ARTEPRIMA ha anche un network professionale a geometria variabile chiamato Cooltural Project e progetta dispositivi artistico relazionali abilitanti site specific su esigenze e obiettivi di produzione e responsabilità culturale di imprese, istituzioni, fondazioni e sistemi in genere. Offriamo soluzioni e idee per imprese di nuova generazione, utili a orientarsi, comprendere e percorrere strade e contesti attuali, ibridi e mutanti che indaghino i bisogni e i desideri del target di riferimento e, soprattutto, ne scoprano di nuovi.

Il Network nasce dall’integrazione delle differenti professionalità, conoscenze, studi e ricerche dei suoi fondatori e collaboratori, nonchè dalle attività quotidiane di ARTEPRIMA e dei suoi Partner che fanno da veicolo di conoscenza reciproca e ideazione di nuove soluzioni perennemente in evoluzione.

Tutte le info sono nel sito e qui sotto potete scaricare la presentazione della struttura dedicata; vi invitiamo a leggere e riflettere con noi. Siamo sempre aperti...

Delivery - Servizi Tailor Made


Progetti culturali partecipativi a geometria variabile, mostre esperienzali, arte pubblica e ambientale, campagne di produzione e responsabilità culturale, e posizionamento sociale
, per aziende, istituzioni, fondazioni, territori e comunità, ideati insieme ai partecipanti e costruiti attraverso i linguaggi dell’arte contemporanea, del design, dell’architettura e delle altre discipline creative in dialogo e osmosi tra loro, con le persone, gli abitanti, i viaggiatori, le imprese.


Rigenerazione urbana e umana: progettazione e riqualificazione territoriale per la resilienza e l’innovazione sociale.


Education e Formazione, aggiornamento, edutainment per lo sviluppo dell’intelligenza emotiva (vedi Edutainment).


Masterclass e progettazione di co-working in formazione continua.


Team-building attraverso le modalità dell’arte e format taylor made, anche per incentive plans di aziende e istituzioni.
image

Alcuni dei nostri Forma(r)t per eventi


SerArt

Format concepito usando le dinamiche del workshop creativo, con happening o eventi residenziali ad hoc.
I partecipanti sono coinvolti in esperimenti giocosi di analisi e di coscienza creativa attraverso la pittura. Un’esperienza profonda di divertimento e di apprendimento: si dipinge sotto la guida di un artista, sperimentando come e cosa senta l’autore durante i processi interiori d’immaginazione, progettazione e creazione di un’opera. Come tutti i nostri format, è modulabile secondo le esigenze e gli obiettivi, dal puro divertimento (intelligente) al team building professionale.


A te gli occhi, please...
Format legato alle nuove tecnologie, protagoniste del quotidiano contemporaneo, dove fotografia e digitale svelano le loro potenzialità in termini di linguaggio creativo consolidato e accreditato. I partecipanti sono invitati a scattare foto ai contesti e ai luoghi di riferimento dell’evento, e poi a produrne una formalizzazione concettuale, un ragionamento visivo sul potere del Terso occhio... L’immagine sviluppa nuovi modelli iconografici e concettuali. I destinatari scoprono che arte e tecnologia possono incontrarsi, generare conoscenza e divertire, aprendo lo sguardo sulla fotografia contemporanea e svelando i suoi segreti di strumento d’indagine sul mondo attuale.
Home×