Soci Fondatori

Francesco Cascino

imageFrancesco Cascino è Fondatore, Presidente e Direttore Artistico di ARTEPRIMA.
Contemporary Art Consultant e Cooltural Projects Curator, si è laureato in Scienze Politiche nel 1989. Dal 1990 al 2000 è stato Direttore di Risorse Umane, Organizzazione e Relazioni Industriali in tre diverse primarie aziende multinazionali, due industriali (Montedison e SNIA), una di servizi (ACE International). Dal 2000 a oggi si occupa di arte contemporanea e progetti culturali. È consulente per l’arte contemporanea di appassionati, collezionisti, investitori privati, imprese e istituzioni in tutto il mondo.
Opera quotidianamente sugli scenari internazionali dell’arte contemporanea per lo studio e la selezione di artisti di ricerca; queste competenze, le relative relazioni e il continuo aggiornamento, lo portano a curare progetti culturali legati all’arte.
I suoi clienti sono privati, aziende, amministrazioni, territori e istituzioni. Ha ideato, progettato e curato eventi e contenuti, strategie di corporate identity e progettazione culturale territoriale per primarie multinazionali come Deutsche Bank, Bosch Security System, Helsinn, SAS Business Intelligence, BMW, Terna, IMI, Fondazione Veronesi, e ha ideato e curato progetti istituzionali in collaborazione con MACRO Roma, Comune e Provincia di Roma e altre istituzioni nazionali e internazionali. Tra gli altri progetti, è stato ideatore, curatore e segretario generale della prima e della seconda edizione del Premio Terna per l’Arte Contemporanea (2008 - 2010).
È docente di Economia e Mercato dell’arte presso il Master de Il Sole 24 Ore, la RUFA (Rome University of Art, riconosciuta dal MIUR). È visiting professor sui temi dell’Organizzazione e dei Mercati dell’Arte contemporanea presso Temple University in Roma. Scrive periodicamente per ChomeTEMPORARY e occasionalmente per molte altre testate generaliste e di settore. L’intera rassegna stampa è disponibile sul sito www.francescocascino.com.

Raffaele Giannitelli

imageRaffaele Giannitelli, romano, ingegnere. Amministratore Unico dello studio di Architettura Surf Engineering srl – Urban Design & Landscape, con cui sviluppa progetti di architettura ed urbanistica per clienti pubblici e privati. Nella sua attività ha sempre posto particolare attenzione alla qualità dello spazio comune, sia pubblico sia privato.
Parchi, piazze, locali pubblici e sistemazioni paesaggistiche a tutte le scale sono i temi principali su cui la Surf Engineering è attiva, oltre che sulla rifunzionalizzazione di edifici dismessi e su nuovi interventi di qualità all’interno del tessuto urbano. Presidente dell’Associazione Culturale URBAN GROUND, che si occupa di sviluppare progetti, metodi ed idee per la "Rigenerazione Urbana", organizzazione di convegni, con un ruolo attivo nel confronto tra amministratori e cittadini per la pianificazione del futura della città.

Paola Perna

imagePaola Perna si occupa di Strategie a supporto di organizzazioni pubbliche e private, e ricerca degli strumenti più efficaci per comunicare, con una particolare attenzione alla scrittura tecnica e professionale e alla divulgazione. In particolare lavora con: centri di ricerca, istituti culturali, industria, utilities, società finanziarie, infrastrutture e trasformazioni territoriali, società di consulenza, associazioni.
Tra le altre attività: Coaching personale e ghost writing per top manager e personaggi del mondo economico e politico. Progetti di Corporate social responsibility, e consulenza su rendicontazione economica e sociale. Studio delle organizzazioni e delle loro dinamiche, con l’obiettivo di migliorarne metodi e processi attraverso sessioni di analisi e di formazione.
È Docente a contratto dal 2004 presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, insegnamento annuale di Politiche economiche per organizzazioni e di Comunicazione e scrittura professionale. È membro del Consiglio Direttivo di ARTEPRIMA.

Michele Trimarchi

imageMichele Trimarchi è Direttore Scientifico di ARTEPRIMA. Professore ordinario di Analisi  Economica del Diritto (Università di Catanzaro “Magna Graecia”) e insegna Cultural  Economics (Università di Bologna “Alma Mater”). Ha insegnato nelle Università di Messina, Firenze ,Tuscia, IULM. Insegna inoltre nei più importanti corsi post-lauream in gestione della cultura. Scrive e pubblica estesamente di  economia  e  politiche  della cultura. È stato relatore in convegni  e  ha  tenuto lezioni presso  numerose  istituzioni italiane e straniere. Ha scritto articoli, recensioni e interviste per Il Giornale di Sicilia, la Rivista del Cinematografo, Il Sole-24 Ore, Reset,Tafter Journal, Babele-Alfabeti di Viaggio. Esperto  economico  in  progetti  di  cooperazione culturale  internazionale  per  World Bank, Inter American Development Bank e Unesco, ha partecipato come esperto a progetti UE.  Ha collaborato con  amministrazioni  pubbliche e con organizzazioni private italiane  per  il ridisegno  delle  politiche culturali .Ha  fatto  parte  della  Commissione sui prestiti internazionali delle opere d’arte (MiBAC, 2006), della Commissione per la valutazione dei piani di gestione dei siti Unesco (MiBAC, 2007-2008), della Commissione sulla  Creatività  e  l’Industria  Culturale (MiBAC,  2007-2008), della Commissione per il Futuro di Roma Capitale (Comune di Roma,2008-2009). E’ stato componente del consiglio direttivo dell’Associazioneper l’Economia della Cultura(1997-2009), dell’executive  board  della Association  for  Cultural  Economics  International(2000-2006), e dell’ICR-ICOM(2006-2009). Fa  parte  dell’editorial  board  di  Creative  Industries  Journal, dell’EuropeanExpert Network on Culture, ed è esperto economico di IGCAT-International Institute of Gastronomy, Culture, Art and Tourism. È presidente di Tools for Culture, national correspondent di European Museum Forum, e chairman of the board of trustees del London Centre of Italian Opera. Dal 2015 è vice-presidente dellaFondazione Teatro Comunale di Bologna.