Arteprima per il Sociale

Esploriamo complessità e diversità

...per comprenderne il senso sopito da troppi anni di pensiero prevalente, pubblicità che occulta, veli e veline che poi però chiedono il conto.
image
Lavoriamo con gli homeless ed esploriamo complessità contemporanee, periferie fertili e diseredate che tutti ignorano dove invece la creatività e il problem solving raggiungono livelli altissimi e profondissimi. Andiamo nei luoghi della sharing economy a imparare come si sta al mondo senza comfort zone, condividiamo quello che sappiamo, impariamo quello che non sappiamo.

Lo facciamo in modalità flaneur per apprendere noi stessi e dappertutto dai luoghi fertili del presente, da quelli periferici dell’esclusione sociale, ignorati dal pensiero prevalente, fino ai luoghi geniali dell’arte e dell’architettura dove sono nate identità profonde e immortali per mano di analfabeti coltissimi e artisti che dialogavano col popolo.

I luoghi geniali che esploriamo con gli occhi dell’arte, dell’architettura e del design educano i nostri sensi a saper scegliere e riconoscere la sezione aurea, le armonie in cui e con cui convivere. È un gioco educativo, è consapevolezza utile a comprendere dove vogliamo andare, dove vogliamo vivere e con chi.

>> Qui trovi tutte le nostre esplorazioni
image
image
Home×