ARTE: AMORE E PSICHE (XI Episodio)

imageWebinBar del Venerdì

Per il ciclo ARTE: AMORE E PSICHE

#MadeInUtopia: lo spazio come luogo reale dell’irrealtà immortalato dalla fotografia e dalla percezione cognitiva

Venerdì 26 febbraio 2021 ore 19,00 a questo link: https://us02web.zoom.us/j/84538960700
(ID riunione: 845 3896 0700 Passcode: 390379)

a cura di Azzurra Immediato e Francesco Cascino

Stefano Cerio _ Fotografo
Ugo Morelli _ Psicologo e Scienziato cognitivo
Massimo Vitali _ Fotografo
dialogano con
Azzurra Immediato _ Curatrice e storica dell’arte
Modera Francesco Cascino _ Art Consultant

Lo spazio che viviamo e da cui siamo circondati è lo stesso che riusciamo a percepire attraverso l’intelligenza emotiva o, in verità, esso tenta di mostrare qualcosa d’altro che, nella nostra corsa verso il nulla quotidiano, abbiamo perso di vista?

La nostra cecità sensibile e sensuale afferisce a una dimensione frutto di un paradosso: Made in Utopia.

L’arte fotografica, la visione predittiva degli artisti tutta, ci permettono, in modo unico e privilegiato, di scoprire la verità del rapporto che abbiamo con luoghi del nostro vivere e rimanda ad aspetti che dalla superficie foto e videografica si inabissano in altre dimensioni emozionali, tra ciò che vediamo, percepiamo, sentiamo e comprendiamo a livello neuronale. Quello che resta impresso nel nostro inconscio, come il rapporto tra Arte & Psiche mostra, dimostra e in_forma.

Ne parliamo con due tra i massimi artisti dell’intero scenario mondiale e con uno scienziato cognitivo di fama internazionale, da sempre studioso del rapporto tra arte e psiche e autore di libri e saggi sul tema dell’estetica e dello sviluppo neuronale collegato.
image
image
flagHome×