image

I nostri WebinBar ARTE AMORE E PSICHE (Novembre 2020 - Maggio 2021)

imageTra le cause del Covid ci sono le distorsioni che abbiamo imposto alla natura, prima tra tutte la nostra ignoranza della biologia e dei meccanismi neurobiologici con cui l’intelligenza ci guida verso armonia e felicità, lucidità e sapienza, evoluzione e sviluppo sostenibile.

Il tempo della liquidità tecnologica autorizza chiunque a percepire di avere opinioni indispensabili, e di aver avuto il dono dell’onnipotenza ma di non essere stato compreso. I virus si modificano geneticamente perché noi non sappiamo niente di modificazioni genetiche, appunto, e siamo ciechi di fronte alle dinamiche biologiche che regolano la nostra vita.

Una cosa però è chiara: la mente ragiona per immagini, e questo dato neurobiologico è incontrovertibile quanto vitale.

Ergo, l’arte di qualità e di ricerca genera intelligenza emotiva, sinapsi più veloci e senso critico più profondo, capaci di farci comprendere e decodificare rischi e problemi, comprese le campagne di terrore che tutti i media mettono in campo in tempi di pandemia.

L’arte e la poesia intelligenti sono in grado di sconfiggere la paura e trasformare i problemi in opportunità, da sempre, proprio per via dei meccanismi di aumento dell’intelligenza che sviluppano e che abbiamo imparato a conoscere fino in fondo nei nostri WebinBar, da un’idea di Francesco Cascino.

Abbiamo chiesto ad artisti, scienziati, psichiatri ed esperti della psiche, sacerdoti, avvocati, tecnologi, giuristi, urbanisti, politici, direttori di museo, curatori, architetti e altri professionisti di altissimo profilo di raccontarci le loro competenze e le loro soluzioni alla paura, alla distanza emotiva e al senso di isolamento, confrontandosi con noi in modo aperto e dialogico per trovare insieme nuova strumentazione emotiva e culturale a difesa della nostra lucidità, del nostro senso critico, delle nostre visioni risolutorie.

A questo link potete rivederli tutti.


È stata una stagione di confronto indispensabile per superare meglio i lunghi mesi di lockdown e imparare a comprendere noi stessi, affinando la capacità di tutti a risolvere complessità universali e profonde. Tutti i WebinBar erano gratuiti e aperti.
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
flagHome×