Cosa facciamo

Tutte le nostre visioni sono innervate dall’Art Thinking, una filiosofia creativa, concreta e operativa che prende linfa e pensiero dalle pratiche del vivere d’arte e si trasmette nell’arte di vivere. Riteniamo che l’arte sia un dispositivo abilitante di problem solving, rigenerazione umana e progettazione culturale. D’altronde nella storia lo è sempre stato, dagli acquedotti romani a Leonardo da Vinci fino ad Adriano Olivetti...

Oltre alle normali attività associative e di edutainment di cui leggerete, abbiamo sviluppato progetti culturali per Deutsche Bank, Terna SpA, Fiera Milano, SAS Business Intelligence, istituzioni e altre imprese di cui potete leggere nella sezione Progetti Culturali di questo sito, coniugando le visioni e le pratiche degli artisti con le nuove necessità di comprensione delle complessità delle aziende e delle isituzioni, mettendo il management in condizioni di guardare in modo innovativo il contesto attuale, per immaginare nuovi orizzonti per il futuro.

I nostri workshop indoor ABContemporary e Anima & Corporate di cui trovate tutti i dettagli nella sezione EDUTAINMENT sono progettati e realizzati in modalità partecipata. I format outdoor, a geometria variabile a seconda dei casi o delle richieste, esplorano quelli che chiamiamo luoghi geniali del presente o luoghi di enorme interesse storico artistico del passato. Entrambi generano spunti e visioni per comprendere noi stessi e apprendere dappertutto in modalità flaneur. É un format aperto di psicogeografia nomade e lo abbiamo chiamato ArteprimaWay - Dialoghi e Cammini...

ArteprimaWay - Dialoghi e cammini

Esploriamo complessità del Presente oppure archeologia intelligente in modalità flaneur per rigenerarne il senso contemporaneo, andiamo ad apprendere noi stessi nelle grandi vestigia del passato, nei luoghi del presente e dell’esclusione sociale, nei quartieri periferici ignorati dal pensiero prevalente, nei luoghi geniali dell’arte e dell’architettura dove sono nate identità profonde, o anche visitiamo le fiere d’arte, le mostre più importanti, i musei, gli studi d’artista, i FabLab di nuova generazione.

Sono gite divertenti e istruttive a carattere di edutainment & eduAction costruite per confrontarci, dialogare con i luoghi e imparare insieme a leggere e interpretare la realtà, ad allenare il terzo occhio e a trasformare l’astrazione in pensiero laterale e miglioramento concreto della quotidianità.

I luoghi geniali che esploriamo con Arteprima Academy e i nostri workshop outdoor, ci insegnano noi stessi prima di tutto, poi ci aiutano a comprendere il mondo (nel senso di prendere con) e soprattutto educano i nostri sensi a saper scegliere e riconoscere la sezione aurea, le armonie in cui e con cui convivere...


>> Qui trovi tutte le nostre esplorazioni

ItinerART

Percorsi nella natura dove ci siano installazioni di arte contemporanea.


BrunchStorming

Pranzi fuori porta dove parliamo di progetti comuni, idee, visioni che contaminano la sfera professionale e quella privata, e dove esaminiamo possibili aggregazioni e sinergie di interessi.

Home×