Art Walking 2019

Art Walking - La relazione tra Murgia e Sassi, le forme che ospitano - 21 Aprile

image
Domenica 21 Aprile, Pasqua, abbiamo esplorato una parte dei Sassi di Matera partendo dall’opera di Salvatore Arancio installata in modalità permanente il giorno prima all’Hotel Casa Diva. Con la sapiente guida dell’artista materano Dario Carmentano, in dialogo con i partecipanti, il sottoscritto e lo stesso Arancio, abbiamo cercato di comprendere la stretta relazione tra le forme parlanti della Murgia plurimillenaria e la capacità di costruire i Sassi da parte di chi nella Murgia aveva vissuto, imparandone la silente lezione sulle forme che sanno ospitare e creare armonia. Abbiamo anche visitato altre due opere permanenti di Matera Alberga: La Fonte del Tempo dello stesso Carmentano all’’Hotel Dimore dell’Idris, e IDRA di Alfredo Pirri all’Hotel Corte San Pietro.


>> Guardate le immagini

MiArt - La fiera di arte contemporanea di Milano - 6 Marzo 2019

image
Come ogni anno, come per ogni fiera di alta qualità, ARTEPRIMA ha dedicato tutto il pomeriggio di Sabato 6 Aprile all’esplorazione critica degli stand di gallerie di primissimo piano internazionale, ospiti a Milano per quella che ormai è la migliore selezione di artisti e gallerie internazionali in Italia. Eravamo tanti come sempre, associati e non, e ci siamo divertiti, aggiornati, nutriti di innovazione e arte meravigliosa.

>> Guardate le immagini

Milano - Le mostre collaterali al MiArt 2019 - 5-6-7 Aprile 2019

image
Quante cose abbiamo visto? Tantissime. Anna Maria Maiolino al PAC, Salvatore Arancio alla Galleria Federica Schiavo, Giorgio Andreotta Calò e Anselm Kiefer all’Hangar Bicocca e, dulcis in fundo, la straordinaria collezione permanente alla Fondazione Prada. Un weekend di arte di massima qualità per non parlare del MiArt stesso di cui trovate una gallery tutta sua.

>> Guardate le immagini

MAXXI - La Strada - 31 Marzo 2019

image
Domenica 31 Marzo a Roma abbiamo visto insieme due mostre davvero interessanti legate al concetto di strada, allestite come se fossimo in una città e nelle sue vie, nelle sue piazze, nei contesti di vita e passaggio che viviamo tutti ogni giorno. La contemporaneità indagata con grande intelligenza, come sempre fa il MAXXI. Bellissime.

>> Guardate le immagini

Art Walking - Comprendere i Sassi e l’arte di costruire - 17 Marzo 2019

image
Il 17 Marzo 2019, all’indomani dell’Opening della meravigliosa installazione sonora di Georgina Starr all’Hotel Sextantio-Le Grotte della Civita nel cuore dei Sassi, per il progetto Matera Alberga, con l’artista Dario Carmentano e decine di ospiti e partecipanti da tutta Italia abbiamo esplorato i Sassi per comprenderne non solo la valenza architettonica ma, soprattutto, i semi istitutivi di questo alveare costruito come un’opera d’arte. Ed è dall’arte e dalla vicinanza con le forme della natura che nascono agglomerati urbani così armonici e armoniosi, accoglienti e alchemici. Per migliaia di anni le opolazioni dell’area hanno vissuto nella zona della Murgia, oggi parco archeologico di fronte ai Sassi, ed è lì che hanno appreso le leggi della sezione aurea... Abbiamo compreso come sia successo esplorando il territorio e dialogandone tutti insieme. I nostri Art Walking funzionano cpsì, modalità flaneur per farsi entrare i significanti attraverso i sensi.


>> Guardate le immagini

Matera Alberga - Dalla periferia al centro - 24 Febbraio 2019

image
Il 24 Febbraio 2019, all’indomani dell’Opening dell’opera permanente site specific di Giuseppe Stampone davanti l’Hotel del Campo a Matera (quarta installazione del progetto Matera Alberga), siamo partiti proprio dall’opera e siamo arrivati fin nel cuore dei Sassi di Matera. Esplorando le periferie della città, tra le più interessanti al mondo, progettate da architetti del Neo Realismo come Carlo Aymonino, Giancarlo De Carlo e altri negli anni ’50 dopo l’esodo forzato dai Sassi, abbiamo compreso come la narrazione del termine periferia sia obsoleta e pericolosa, ed escluda fette importanti di cittadini dalla vita culturale della città perché li esclude dalla percezione del significato di centro. Con Francesco Cascino, Dario Carmentano, Giuseppe Stampone, Eugenio Cipollone e altri amici, abbiamo dialogato con i partecipanti per farci un’idea nostra di come e dove vorremmo vivere in armonia.


>> Guardate le immagini

Home×